Tra arte e storia con Gallucci Editore

Qualche tempo fa, mi sono imbattuta nel post di una mamma che cercava libri per bambini che trattassero d’arte. Tra i vari commenti, ce n’era uno molto interessante che parlava di un albo illustrato, interamente dedicato alla camera di Van Gogh.

“Questo me lo segno” ho pensato.

Tra Natale e Capodanno ci siamo ammalati. Tre su tre, colpiti e affondati. E così, costretti in casa e avendo tanto tempo a disposizione, abbiamo ordinato qualche nuovo libro su internet. Che mondo sarebbe senza Amazon?!

Un paio di giorni più tardi è arrivato il corriere con il pacco tanto atteso. Tra i vari acquisti, c’era anche La cameretta di Van Gogh (Gallucci Editore), scritto e illustrato da Margherita e Rosetta Loy.

Vincent Van Gogh è in Provenza, ad Arles, e mentre dipinge, aspetta l’arrivo del caro amico Paul Gauguin.

Durante l’attesa, dà vita ad alcune delle sue opere più famose, tra cui una tela che riproduce la sua camera da letto.

fullsizerender-1

Carolina ha da subito amato questo libro, conosce bene il quadro che raffigura la stanza del pittore olandese, i suoi rossi, gli arancioni, ma soprattutto il giallo burro.

Se avessi saputo prima dell’esistenza di questo bellissimo albo, che contiene tra l’altro le riproduzioni di 23 quadri di Van Gogh, l’avrei sicuramente acquistato in occasione della nostra visita al Van Gogh Museum di Amsterdam.

fullsizerender-7

Il testo e le illustrazioni mi hanno molto entusiasmata e nei giorni seguenti ho cliccato sul web Gallucci Editore molto spesso. Risultato? Ho contattato la mia amica Cornelia, la proprietaria della mia libreria di fiducia, e ho ordinato altri due libri.

Il primo, L’orsetto di Fred (scritto da Iris Argaman e disegnato da Avi Ofer) narra la storia di una grande amicizia realmente esistita: quella tra Fred e il suo orsetto di pezza, durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale. Le vicende sono descritte in prima persona dal piccolo peluche e raccontano di come lui e l’amico Fred siano scampati alle persecuzioni naziste.

Il prossimo 27 gennaio sarà celebrato il Giorno della Memoria e questo albo illustrato potrebbe essere di grande aiuto per introdurre ai più piccini un fatto storico come quello della Shoah.

fullsizerender-5

Il secondo, invece, è Romeo e Giulietta di William Shakespeare, raccontato per immagini da Ylenia Bryksednkova e appartenente alla collana I classici ben svolti. È un libro-fisarmonica che si svolge in 14 scene e racconta l’amore tra i due giovani in una originale versione dedicata ai bambini. Ogni scena, oltre alla storia, contiene alcuni estratti dal testo originale. Le illustrazioni accattivanti, inoltre, restituiscono perfettamente l’idea di amore e sofferenza che scaturiscono dal testo.

fullsizerender-2

Carolina, che ha già avuto modo di “incontrare” Shakespeare, ne è rimasta molto colpita e ha subito voluto riprodurre la sua Giulietta.

“Guarda mamma, questa è Giulietta e questo verde è il veleno che fa finta di bere”.

fullsizerender-3

È bello trovare libri per bambini che raccontano di arte e di storia, perciò date un’occhiata al catalogo Gallucci Editore, non ve ne pentirete!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...